Accessori Da Tè 

Nella casa di ogni buon amante del tè, oltre a un ricco campionario di tè e tisane, non si dovrebbe mai perdere gli accessori, senza la quale non sarebbe possibile trarre tutto il sapore, l'aroma e le proprietà che tutti i tè e tisane di qualità contengono. Questo non significa che si può godere di questa deliziosa bevanda in qualsiasi posto, c...

Nella casa di ogni buon amante del tè, oltre a un ricco campionario di tè e tisane, non si dovrebbe mai perdere gli accessori, senza la quale non sarebbe possibile trarre tutto il sapore, l'aroma e le proprietà che tutti i tè e tisane di qualità contengono. Questo non significa che si può godere di questa deliziosa bevanda in qualsiasi posto, con solo il calore di un bicchiere di acqua e introdurre in una piccola borsa o una piramide di tè, ma non è la stessa.

Per questo motivo, e perché sappiamo che tutti i nostri clienti sono grandi amanti del tè, abbiamo preparato una sezione speciale con una vasta gamma di accessori da tè di vendita con il quale sarete in grado di preparare una buona tazza di tè nella vostra casa, in un tisanera indicato per fare questo, o servire in una teiera, grazie al quale sarete in grado di condividere grandi momenti con chi vuoi o servono più di una volta, e prolungare il piacere squisito, tanto che siamo sempre offerto una buona tazza di tè.

Siamo fornitori di accessori per voi e abbiamo un ampio catalogo con tutto il necessario per preparare i migliori di voi.

Ma, in aggiunta, abbiamo anche la schiuma tazze in modo che si può prendere il tè, ovunque si desidera, lasciare una piccola scatola di tè in ufficio o a casa dai tuoi genitori, e di trattenere una maggiore quantità in scatole di grandi dimensioni. E se si desidera avere sempre la stessa misura di tè, abbiamo anche borse di piramidi, per aggiungere la quantità desiderata, il vostro gusto, o fare miscele di tè...

Naturalmente, non dimenticate i buongustai che amano il loro tè avere una temperatura di calcestruzzo, per la quale abbiamo termometri o per coloro che hanno perso la loro infusore e hanno bisogno di una palla infusora. O quelli che vogliono prendere il loro preferito tè con loro, ovunque si trovino, e che sarà in grado di godere con il thermos che può essere trovato nel profumo di Tè.

Tutto questo e molto di più sarà quello che si trova in questa sezione accessori di tè. Una sezione che potrebbe aiutarvi a fare un regalo speciale a qualcuno che ama il tè e tisane, o che ti piacerebbe entrare in quel mondo.

- Leer más -- Leer menos -
Ci sono 179 prodotti.

Sotto-categorie

Tisaneras

Essi sono, senza dubbio, il più pratico e conveniente per avere una tazza di tè o un infuso, parliamo di tisaneras, più comunemente conosciuto come tazze da tè o tazze con filtro. Gli stessi sono stati in uso per secoli e che si è evoluto con il passare degli anni, a differenza del tè, che, praticamente, è ancora in corso lo stesso da cui è stato scoperto che si poteva fare un infuso della pianta Camellia Sinensis, con tutte le proprietà che lo stesso input, a seconda del tipo di tè che si prepara con esso.

Pertanto, per la tradizione che hanno, meritano una menzione speciale che dedichiamo più di una riga per spiegare la loro origine, per parlare delle varietà che esistono o sono alcuni consigli per scegliere quello che meglio si adatta ai vostri gusti.

Ma prima di continuare a parlare di tutti questi aspetti, vorrei fare due domande. La prima: se si parla di una tazza di tè, qual è l'immagine che ti passa per la testa? E la seconda: che cosa è che ti piace di più di un tisanera?

Se pensi che, mentre ci pensi, io rispondo quello che penso di queste domande: se io parlo di una tazza di tè o di tisanera, mi immagino, non solo l'oggetto, ma la momento di piacere che coinvolge tutti i giorni dell'anno, ma soprattutto in quelli in cui il corpo o la temperatura non accompagnare, bere la bevanda degli dèi ben caldo, che riscalda il corpo e l'anima.

Che, per la prima domanda, ma se volevo rispondere alla seconda, vorrei dirti che la maniglia. Sì, perché è ciò che permette a me di sicuro e una bella tazza di tè, soprattutto i giorni in cui fa freddo e questo permette mie mani e quindi il mio corpo, vieni a poco, a poco, in calore.

In realtà, se ci pensate, le due immagini sono collegati tra di loro. E, ora, probabilmente stai pensando: “ma cosa ho fatto per me queste domande.” Molto semplice, voglio raccontare un aneddoto, certo, la sorpresa è tanto come ho fatto la mia prima volta e sono ancora oggi in corso.

Se la seconda domanda è, come la maggior parte della gente, avete risposto all'asa, vi dirò che, curiosamente, una delle cose più caratteristiche di una tazza di tè, che si adattano a questa, alcuni lo chiamano, è stato l'ultimo elemento che è incorporato nel design del tisaneras e, oggi, invece, facciamo fatica a pensare a una ciotola per bere il tè, e senza il bisogno di.

Tutto questo si comprende meglio se si prende un paio di secoli indietro e stiamo andando a rivedere l'origine e l'evoluzione del tisaneras.

L'origine di tazze da tè

Per parlare dell' origine del tisaneras o tazze di tè che abbiamo tracciato il ritorno al luogo di origine del tè, che è a dire, in Cina. Ed è stato lì, come non potrebbe essere altrimenti, dove hanno creato la prima. Tuttavia, non avevano nulla a che fare con il modo che hanno attualmente, perché poi ci sono stati una sorta di cuenquitos, molto simili a quelli attualmente utilizzati in Cina e conosciuto con il nome di Zhong.

Nessuno dei due aveva nulla a che fare era il materiale con cui sono stati sviluppati. Oggi, la maggior parte dei tisaneras sono realizzati con la porcellana, il primo, tuttavia, sono state fatte nel fango. Con il passare del tempo hanno cominciato a usare l'argilla, fino a quando, infine, si è cominciato a fare in porcellana.

La storia mette la creazione del primo tisaneras o argilla ciotole per bere il tè durante la dinastia Han (206 a.C. - 220 d.C.) o, almeno, il primo utensili per la preparazione di tè che sono stati trovati in Cina sono stati trovati nelle tombe degli imperatori della dinastia.

Una delle cose che è noto della storia della tisaneras è che in Cina sono stati utilizzati anche in Corea e in Giappone, e successivamente in tournée Persia e non ci sarà fino alla fine del XVII secolo, quando cominciano a essere utilizzato in Europa.

Una delle prime cose che sono state introdotte in questi primi ciotole o tazze di tè, è stato il piatto, in modo che la gente che ha preso il tè potrebbe lasciare cuocere senza bruciare e senza macchia, fino a che la temperatura ideale. E, come ho detto all'inizio, l'ultima cosa che è stata incorporata è stata la maniglia, pur essendo, senza dubbio, il più personalità di questo tipo di contenitore per il tè.

Oggi, anche se, come ho detto, in Cina e in Giappone sta ancora utilizzando un sacco di ciotole di tè, il resto del mondo, la più estesa del tisaneras, è quella di un vaso di porcellana con manico, infusore e coperchio, che, tra l'altro, anche assolve la sua funzione.

Sì, sì, sì. Uno degli elementi di un tisanera, hanno una loro funzione:

  • Il vetro, ovviamente, per contenere il liquido, ma è che, in aggiunta, a seconda del materiale usato, mantiene più a lungo la temperatura della bevanda.
  • Il manico, naturalmente, di tenere comodamente il vetro, ma anche per non scottarsi quando si prende un tè o un infuso caldo.
  • Infusore, a condizione che i fori non sono particolarmente grandi, per filtrare le foglie di tè, e che, una volta rimosso, è possibile rendere il vostro drink preferito, senza erbe.
  • Il tappo, per conservare più a lungo il calore, ma anche l'aroma, il gusto e le proprietà del tè. Oltre, naturalmente, servono come un piattino di lasciare il vostro infusore, un turno di prelievo.

Tipi di tisaneras

Come ho già detto, oggi ci sono un sacco di tipi di tisaneras, che possono essere raggruppati nei seguenti gruppi:

  •  Tisaneras di porcellana: essi sono i più utilizzati insieme con la ceramica. Questo tipo di tisaneras supporto molto meglio il cambiamento di temperatura e sono più resistenti, anche se tutto dipende dalla qualità della porcellana. I migliori sono quelli che hanno pareti più sottili, ma sono anche più costosi.
  • Tisaneras ceramica: questo materiale, inoltre, dà risultati molto buoni ed è più economico di porcellana, ma sono anche molto più spesso, che è a dire, che non richiede più materiale per renderle resistenti, soprattutto nel manico, e questo non sempre piace in tutto il mondo.
  • Tisaneras vetro: o, di più, di un borosilicato, un tipo di vetro resistente alle variazioni di temperatura, che supporta molto bene il calore e, di conseguenza, non rischio di scoppio se l'acqua è troppo calda.

Questi sono i tipi di tisaneras più usato, ma in Aromi di Tè, troverete anche:

  • Tisaneras di fango: questi sono conosciuti come le campane tibetane e cinesi, che sono appositamente progettati per veri appassionati e intenditori di tè, per uso personale o per prendere in occasioni speciali e per preparare tè matcha, l'emulazione di una cerimonia del tè.
  • Mug: questa è una delle nostre ultime novità. A differenza del resto del tisaneras, questi non sono un manico, ma sì una zona di gomma, grazie al quale non sarà bruciato quando il vostro tè o infuso caldo. Questo tipo di tisaneras può essere utilizzato anche per il caffè.

 

Consigli per la scelta di un tisanera

È chiaro che per decantarte una tazza di tè o un altro, la prima cosa che dovete fare è, come: i disegni, disegno, o, semplicemente, perché voi siete stati chiamati alla nostra attenzione. Ma ci sono anche altri aspetti che è importante tenere a mente:

  • Il peso: la cosa migliore è che è leggero, perché il proprio contenuto, che è a dire, il tè, perché sta per essere dato peso quando lo zoppo e se il peso è troppo vuoto, non sarà comodo quando si beve
  • La larghezza del manico: ci sono persone che non danno importanza, ma la maggior parte prendere la tazza con il manico e, per questo motivo, è più comodo che largo, in modo che si può prendere il tisanera dalla stessa, senza problemi.
  • Infusore: questo è uno dei punti più importanti. Anche se è possibile sostituire quello che ti piace di più, se a priori si indossa uno che si adatta il tipo di tè che si beve, meglio è. Così, ci sono i seguenti tipi di infusores di tisaneras:
  • La ceramica: di solito hanno i fori abbastanza grandi, in modo da è ideale per il tè, foglia grande, come il tè verde, tè bianco o tè nero, ma che è molto ingombrante, per esempio, per il tipo di tè rooibos o per coloro che hanno bambini molto piccoli, in quanto è colarán dai loro buchi e di bere.
  • La porcellana è abbastanza simile a quello appena descritto, anche se tendono ad essere un po ' più stretti fori
  • L'acciaio: questo tipo di infusore serve per tutti i tipi di tè e tisane, e per questo motivo è il più utilizzato. E ' sempre bene avere uno a portata di mano in modo che possiamo sostituirlo con uno che non ci piace.
  • Crystal: che spesso accompagnano le tisaneras realizzati con questo materiale e che supporta anche, molto bene, tutti i tipi di tè. Il meglio di questo tipo di tisaneras e infusores

Quindi, sì, ora avete tutti gli elementi per scegliere la tazza che meglio si adatta o la persona a cui si sta offrendo.

L'utilizzo e la pulizia del tisaneras

Su questo ultimo punto, non vorrei soffermarmi troppo, perché penso che sia abbastanza ovvio, ma è anche vero che non viene mai fuori di ulteriore menzione di alcuni consigli o trucchi quando si utilizza un tisanera.

L'utilizzo è semplice, basta inserire l'infusore in tisanera e prendiamo uno o due cucchiai di caffè al gusto. Versare l'acqua calda con la quantità desiderata (l'ideale è che essi sono liberi nella misura corrispondente a uno o due dita, e il resto è acqua), mettete il coperchio e lasciate riposare il tempo che chiediamo per il tipo di tè che abbiamo scelto.

Una volta caldo, rimuovere il coperchio e tirato fuori, senza il dump del contenuto, infusore al piatto, cercando di farlo il meno possibile (cercheremo di drenare tutta l'acqua possibile, sollevando infusore sopra la tazza e lasciare andare la più grande quantità di infusione possibile su di esso). In questo modo non mancharemos nulla e per il restante di acqua nel sottovaso.

Al momento della pulizia, la maggior parte dei tisaneras può essere introdotto in lavastoviglie, sia la coppa, come l'infusore e la copertura stessa. Tuttavia, è sempre consigliabile lavarli a mano. Per fare questo potete semplicemente usare acqua e sapone o se si desidera una più profonda pulizia, preparare un composto con i seguenti ingredienti: un goccio d'aceto e un pizzico di sale.

Poi, prendere un panno pulito e bagnare con quella pasta che avete preparato e pulire tutto il tisanera. Infine, pulirli con acqua e sapone e risciacquare.

Thermos Ermetico

Sappiamo quanto ti piace il tè, infusi e la rabbia che ti da non riuscire a mangiare ogni volta che vuoi e dove vuoi. Perché, lo riconosco: non è la stessa di tè che si può bere in un bar o su una macchina, che si prepara a casa con la varietà di Sapori di Tè! Per questo motivo, e perché amiamo ancora riuscito a vedere, e di essere al tuo fianco ogni volta che abbiamo bisogno, abbiamo inserito sul nostro negozio on-line, questa nuova gamma di bottiglie isolanti, 100% antigoteos e di ottima qualità, con tecnologia brevettato Autoseal.

È possibile acquistare i migliori vuoto bottiglie a tenuta d'aria nel nostro sito con prezzi molto competitivi.

Non dovrai soffrire, portando il thermos nella borsa o nello zaino e di essere consapevoli di se si elimina qualcosa o no. Con questi termini si garantisce che, a meno che non si sono mal chiuso, esso non cada nulla! Inoltre, sarete in grado di godere la vostra bevanda preferita al caldo per tutta la mattina (conservato perfettamente la temperatura tra le 4 e le 5 ore), o, naturalmente, se ti piace di più, freddo.

Inoltre, non pesano nulla, in modo che non si noterà o rendersi conto che quello che si prende con voi e sono molto comodi da utilizzare e pulire, dal momento che la tecnologia con cui è stato redatto, il coperchio ha anche preso in conto questo fattore. Infatti, se vuoi, e per comodità, si può lavare anche in lavastoviglie.

Godetevi il vostro tè e di giorno in giorno!

Utensili per il tè

Oltre a tazze e tisaneras in casa di un amante del tè, tè alle erbe ci sono alcuni utensili che non si dovrebbe mai perdere, se vogliamo avere la nostra bevanda sempre pronto e a nostro piacimento. Pertanto, in questa sezione potrai trovare tutto il necessario per farlo.

Misuratori di temperatura, la palla la borsa di infusione del tè o la zucca a prendere il mate, fanno parte di articoli in questa sezione.

Lattine di tè, 100 grammi

Le lattine di tè, oltre a essere un bel motivo di decorazione, sono i posti migliori in casa per conservare il tè nelle migliori condizioni possibili, se si desidera acquistare in massa o se è in bustine piramide.

Le lattine di tè per proteggere dall'umidità, così come la variazione di temperatura, o che essi possano cadere un altro prodotto sulla parte superiore, qualcosa di molto diffuso se il tè è in cucina, dove potrebbero essere miscelato con altri prodotti.

Aromi di Tè, abbiamo intrapreso un'ampia sezione con le lattine decorate con diversi motivi e dimensioni che vanno dal più piccolo possibile, 25 grammi, la più grande, di 130 grammi.

Barattoli di tè, 50...

Le lattine di tè, oltre a essere un bel motivo di decorazione, sono i posti migliori in casa per conservare il tè nelle migliori condizioni possibili, se si desidera acquistare in massa o se è in bustine piramide.

Le lattine di tè per proteggere dall'umidità, così come la variazione di temperatura, o che essi possano cadere un altro prodotto sulla parte superiore, qualcosa di molto diffuso se il tè è in cucina, dove potrebbero essere miscelato con altri prodotti.

Aromi di Tè, abbiamo intrapreso un'ampia sezione con le lattine decorate con diversi motivi e dimensioni che vanno dal più piccolo possibile, 25 grammi, la più grande, di 130 grammi.

Barattoli di tè 25 grammi

Le lattine di tè, oltre a essere un bel motivo di decorazione, sono i posti migliori in casa per conservare il tè nelle migliori condizioni possibili, se si desidera acquistare in massa o se è in bustine piramide.

Le lattine di tè per proteggere dall'umidità, così come la variazione di temperatura, o che essi possano cadere un altro prodotto sulla parte superiore, qualcosa di molto diffuso se il tè è in cucina, dove potrebbero essere miscelato con altri prodotti.

Aromi di Tè, abbiamo intrapreso un'ampia sezione con le lattine decorate con diversi motivi e dimensioni che vanno dal più piccolo possibile, 25 grammi, la più grande, di 130 grammi.

Schiuma Tazze

Mettetevi nella situazione: le 8 del mattino in una grande città americana; diciamo che a New York. Una ragazza esce di casa sua, perfettamente vestita ed elegante, con una valigetta in una mano, mentre con l'altra si chiama un taxi. Quando si arriva davanti alla redazione di una rivista di moda per cui lavora, si ferma, si ferma in un coffee shop di moda e viene fuori in 2 minuti, con un caffè in mano che ti hanno servito in un contenitore di cartone (non schiuma tazze).

Questa scena, così tipica delle commedie americane è molto più del solito, oggi, in qualsiasi città del mondo. Ogni giorno ci sono più locali che servono il caffè, specialmente di prima mattina, metà mattina e il primo pomeriggio.

Ma c'è un'altra realtà, che è sempre più presente: le aziende che hanno macchine da caffè per i loro dipendenti di essere in grado di godere di questo delizioso drink alla fine della giornata. Alcuni di loro sono in ufficio, altri nelle proprie tabelle delle spedizioni.

Sono queste le macchine da caffè a disposizione dei lavoratori è una buona idea: la persona si alza dal loro sito, cancella e prendere un caffè o anche un o cioccolato (il caffè singolo servire consentire che la varietà oggi) che è confortante in un momento. Tuttavia, ciò che queste macchine possono fare è preservare a lungo la temperatura della bevanda che la persona che vuole prendere.

Tuttavia, questo è qualcosa che sì, è ottenere le tazze per il tè o caffè schiuma; alcuni prodotti che nascono dall'idea di prendere un caffè, un tè o infuso per strada o in ufficio, come abbiamo citato all'inizio di questo testo, ma con l'aggiunta che mantengono il caldo o il freddo della bevanda all'interno di esse.

Come stanno le cose, poco importa le chiamate sgradite ogni volta che si mette su un caffè al lavoro, o di lavori di emergenza, quando basta servire una tazza di tè, o di visite inappropriato quando si decide di prendere una tisana o una cioccolata calda, perché la bevanda che avete scelto sarà mantenere la sua temperatura per un lungo periodo di tempo. Benvenuti al benessere, quando ne avete bisogno.

Che cos'è un vetro termico?

Io sono più che sicuro che saprete cos'è un vetro termico, ma nel caso in cui ci fosse qualcuno che non erano chiare o confondere questo termine, per esempio, con il vuoto fiaschi ermetico, vorrei dare una breve definizione di che cos'è un vetro termico.

I termini ermetici, il vetro aiuta anche a mantenere il caldo o il freddo della bevanda che ottenere all'interno e farlo per un lungo periodo di tempo, se non si ha un coperchio. Ci sono diversi materiali e caratteristiche, e la differenza principale con il thermos è che il primo, come dice il nome, sono progettati per bere comodamente, di solito in un posto fisso (come può essere a casa o in ufficio),mentre i termini sono destinati a mantenere per ore e ore la temperatura della bevanda, mentre noi, per esempio,a piedi o in viaggio.

Nel caso del vetro di calore, che ha un doppio strato, non importa che cosa destapemos mentre beviamo, perché sarà mantenere la temperatura e non lasciate che il freddo o il caldo esterno influenza nella bevanda (non, almeno, se il vetro è di qualità).

Che cosa, allora, a cui sono indirizzati a questo tipo di prodotto? Quello che è certo è che per tutto il mondo, ma sarà grande:

  • Le persone che odiano a prendere il caffè o un tè freddo o temperato
  • Per le persone che prendono queste bevande durante il lavoro
  • Per coloro che amano mantenere la vostra bevanda fredda e non il tempio, mentre il furgone è in corso.
  • Per il tardones che la mattina sono corsa fuori di casa senza avere una tazza di caffè e avere il tempo di prendere, durante il tragitto per il lavoro o la scuola.
  • Per gli studenti a tempo di esami: mentre studiava può andare a dare un sorso di tè, caffè o tisana, e mi siedo in meraviglia, oltre ad aiutarli a rilassarsi e anche andare in calore. Non c'è niente di più sgradevole di rimanere freddo davanti a un computer o alcuni libri.
  • Per le madri e i padri che sono sempre a sinistra, con il caffè, il tè o il tè freddo, mentre si dà la colazione, il pranzo o la cena per i loro figli, o mentre si cerca di dormirlos. Se si è messo a ridere...e stai sicuro che sai di cosa sto parlando!

Non è tra la descrizione di persone che hanno appena dato, ma ne volete uno? Ovviamente!!! Alla fine della giornata, un bicchiere di calore non cessa di essere un vetro normale, ma che ha la caratteristica di mantenere la temperatura della bevanda per un tempo più lungo e non lasciate che la temperatura esterna influenza sul bere. Se, in aggiunta, questo vaso ha un coperchio, né potranno entrare la polvere o altri agenti esterni che possono essere gettati nella nostra bevanda ed è così spiacevole.

Inoltre, se il tappo appena menzionato è ermetico, è l'ideale per quelle persone che sono un po ' goffo, e che, in più di un'occasione e, senza rendersene conto, versare il caffè o il tè che stanno prendendo, con quello che comporta per lavori o di forniture per ufficio che sono poi sul tavolo.

La storia di schiuma tazze

Sai già che Aromi di Tè sento sempre curiosi di conoscere l'origine dei nostri prodotti, quindi in questo caso abbiamo anche studiato per sapere a che punto nel tempo, è nata l'idea di creare un bicchiere di calore e...sai cosa ci ha sorpreso? L'idea è nata più di un secolo fa, vale a dire, nel 1891. Avete un idea? Avremmo detto che era un prodotto degli anni '70 o' 80 e...oh, che cosa è stata la nostra sorpresa!

Ma, occhio! C'è un trucco in quella data. Sì che è associato con la creazione della schiuma tazze, ma quando creato non hanno una struttura residenziale o commerciale, ma è fatta per lo stoccaggio di gas liquidi in contenitori.

Beh, il responsabile degli che oggi abbiamo schiuma tazze è il fisico scozzese e chimico James Dewar, che ha lavorato presso la Royal Institution di Londra. Fu lui che, alla predetta data progettato un dispositivo in grado di isolare l'ossigeno liquido in quantità industriali. Un anno dopo, nel 1982, utilizzato coperto contenitori sottovuoto per conservare gas liquidi, in questo modo è nato il vetro termico o “vaso di Dewar, come spiegato nel web un po ' di cultura. L'uso corrente, si sa pure lui come noi.

Come e dove li lavi

Una delle domande che spesso facciamo è quella di come lavare questi vasi. In realtà, è come qualsiasi tazza o bicchiere: è ideale per il lavaggio a mano, perché in quel modo meno male, ma, in realtà, tutti o quasi tutti la schiuma tazze di oggi, possono essere lavati in lavastoviglie, se lo si desidera.

A seconda della profondità, ci sono anche molte persone che fanno uso di pagliette di forma allungata, che sono usati per pulire i biberon dei bambini. In questo caso, quello che vi consigliamo è che lo fai con cura, nel caso in cui il materiale del vaso di vetro. Se essi sono fatti di ceramica o di altro materiale, non danno problemi.

Vantaggi dell'utilizzo di schiuma tazze

È chiaro che il più grande vantaggio è che non ha conservato per un lungo periodo di tempo la temperatura della bevanda che abbiamo nascosto all'interno, ma è che, in aggiunta, ha anche benefici psicologici per le persone che la usano: se il caffè, il tè, o l'infusione sono sempre caldo....che cosa un grande piacere! E se si mantiene l'acqua fredda...che un punto di ristoro più sano e divertente!

E ora che sapete tutto questo, perché non avete il coraggio di provare? Date un'occhiata a tutto quello che troverai in questa sezione e se si prende qualcosa di meno o se avete domande, scriveteci o lasciare un messaggio e vi risponderemo a breve. Ho qui la schiuma tazze!

Teiere

Un buon è la ciliegina sulla torta di una materia prima di prima qualità, in questo caso, il o infusi preparati in modo tradizionale e con prodotti biologici e naturali, senza additivi e acqua, senza gas, da una buona fonte e la quantità e la temperatura solo, diciamo sommelier del tè, sono le chiavi per preparare un buon tè.

Secondo match per spiegare a tutti loro, o, almeno, la stragrande maggioranza, non vale la pena di qualsiasi per sviluppare un tè della porcellana preferito da loro - ma, per esempio, teiere di porcellana sono i migliori per estrarre tutto il sapore di tè cinese e meno poroso, per parte loro, sono i più adatti a produrre tè Indiani di sfondo.

Una delle cose che coincidono, nel sottolineare il sommelier del tè è che, al fine di non mescolare i sapori e rimuovere tutta l'essenza di ciascuno di essi, una volta preso, non deve essere utilizzato lo stesso , almeno, se non è stato lavato prima (poi spiegheremo come farlo).

Quindi, vedete, dietro una teiera, ci sono molte storie e segreti. Precisamente, con l'origine o la storia di teiere vogliamo iniziare il prossimo punto. Ti accompagni?

La storia di teiere

Tale è l'importanza e la tradizione del nel tè di elaborazione, ci sono anche storici, e che hanno un grande valore economico, come è il caso del tè di fango Yixing, uno dei più famosi in Cina, che è stato prodotto durante gli anni della Dinastia Sung (960 e 1279 nostra era).

Secoli più tardi, in particolare nel XIX secolo, l'Europa, dove egli avrebbe reso famoso, ma la qualità di questi ultimi non sarebbe la stessa come l'originale, a causa della Dinastia Sung sono stati realizzati con il famoso viola argilla dalla regione della cina Yixing.

Probabilmente stai pensando, “ma non c'erano le teiere in Europa fino a quel momento?”. Sì, sì, esistevano, ma non erano di che si parla, ma, nel XVII secolo, e dalla mano dell'Imperatore Kang Xi, sarebbe arrivato nel vecchio continente, noto come le teiere di Yixing e che è diventato famoso soprattutto in Portogallo, Olanda e Germania.

Tale fu il successo di questi bollitori, che l'evoluzione della stessa in Europa è stata veramente veloce. Se all'inizio erano piccole, tonde, e dalla Cina, sono stati gli artigiani inglese che, in vista del successo della stessa, hanno cominciato a produrre i loro propri modelli, in una terra dove il tè è sacro: il business è assicurato.

E così è stato: hanno lasciato da parte il fango, per farli in porcellana. Un materiale che, come è stato mostrato, è meglio preparare un buon tè, secondo le norme di esperti nel campo. Inoltre, anche se all'inizio rappresentati i simboli creature mitologiche cinese, a poco a poco sono stati imponenti, i disegni, rococò e neoclassico.

Oggi, ci sono quasi come molti tipi e stili di teiere, come i gusti. Tuttavia, la preparazione di tè in ogni uno di loro non ha nulla a che vedere e, come abbiamo detto all'inizio, gli esperti consigliano di utilizzare l'uno o l'altro, a seconda del tipo di tè in fase di preparazione.

Tipi di tè

La lista è ampia, ma può essere suddivisa in tre grandi blocchi: teiere, secondo il vostro materiale e le teiere in base alla loro origine.

  • Materiale: anche se ci sono probabilmente molti di più, i più richiesti sono quelli di porcellana, ceramica, ferro e vetro. Ognuno di loro ha caratteristiche diverse, ma tutti sono l'ideale per preparare un buon tè, sempre e quando si prende in considerazione gli elementi di cui abbiamo accennato all'inizio di questo testo: la qualità, la quantità e la temperatura dell'acqua; la qualità delle materie prime e il momento di smettere di preparazione e di riposo, l'infusione.
  • Dalla modalità di utilizzo: in questa sezione sono disponibili le seguenti opzioni ancora più grande, ma più venduti sono il potere, per il loro comfort; l'induzione essendo i piatti della cucina, che sono i più utilizzati negli ultimi anni e, infine, il pistone e il filtro, per coloro che desiderano prepararsi in modo sofisticato, ma questo non deve impedire anche essere facile da usare.
  • Origine: come abbiamo detto finora, il tè pentole iniziato in Cina e sono spesso di terracotta o di porcellana, ma non è l'unico paese dove il tè parte della tradizione, in modo che essi sono anche molto famosi teiere giapponesi, che sono di ferro, bajitas, e di forma ovale; gli arabi, che tendono ad essere prodotto in acciaio e argento , e dell' India, che di solito sono di bronzo.

Come scegliere il tè

Proprio come ogni tipo di tè ha caratteristiche specifiche, la stessa cosa succede con le teiere. Perché anche anche se si può fare con loro, semplicemente a causa del fatto che ci piace o di un tipo di loro, in particolare, quello che è vero è che sì, ci sono alcuni aspetti che si dovrebbe prendere in considerazione se si vuole veramente fare un buon tè.

Nel caso In cui vi sono persone che, di solito, prendere il tè nero o infusi, le più consigliate sono le teiere di ceramica o porcellana. Perché? Perché è il meglio conservato di calore. Sì, quando si va a prendere un tè o un infuso caldo, mi raccomando, prima che il caldo un po 'più di acqua che si sta andando ad avere bisogno e, in secondo luogo, per voi a versare un po' di quell'acqua in eccesso e già calda nel bollitore, così si riscalda e di nuovo da buttare. Il secondo tempo è buttare l'acqua, allora, sì, che è il tè nero, tè o tisana che avete scelto.

Se siete più tè verde o tè bianco, in questo caso, le teiere di vetro sono una buona opzione, che è il tè che non richiedono che l'acqua è mantenuta a temperature elevate. Per farlo, il tè potrebbe essere danneggiato. Caldo sì (70 gradi), ma non per la temperatura che è necessario per il tè nero (100 gradi).

E abbiamo ottenuto la teiere di argilla. Questi, a differenza dei due citati finora, potrebbe essere per qualsiasi tipo di tè, soprattutto se parliamo di quelle della regione cinese di Yixing, sviluppato, come abbiamo già detto, in argilla dimora. Che è il motivo per cui questo tipo di teiere hanno fatto il giro del mondo, dalla porosità della stessa. Appunto, da questo paese, sono il tè nero e oolong, che sono preparati a questo tipo di teiere.

Teiere di ghisa, tradizionale in Giappone, sono l'ideale per i tè verdi giapponesi, come il Sencha tè verde o tè di Tre Anni, Bancha e Kukicha. Sono teiere che mantengono perfettamente il calore, in modo che, come nel caso di teiere di argilla, che può essere utilizzato anche per infusi o tè nero.

La pulizia del bollitore

Di cosa si parla come si dovrebbe pulire una teiera? Perché ciò che molte persone non sanno è che, nonostante la forza di molte di queste teiere in cui il materiale con cui sono realizzati è interessato, la conservazione delle loro caratteristiche, non sono così. Ma, oh, tranquilla! Non ho intenzione di dire nulla di complicato.

In realtà, una volta di più e come accade in molti aspetti del tè, gli esperti in materia non sempre sono d'accordo, ma quello che è certo è che molti concordano sul fatto che la cosa migliore per lavare una teiera e mantenerlo, è risciacquato con acqua. Perché? Il sapone può lasciare residui e questo si riflette nel gusto del tè.

Uno dei problemi di teiere è che, in generale, la maggior parte delle persone l'uso di acqua dura, per rendere il vostro tè (l'acqua dal rubinetto, per capirsi) e di solito hanno tracce di calce e di altre sostanze che rendono necessario l'uso di altri prodotti, ma sempre naturale.

Per esempio, si può mettere un po ' di acqua a ebollizione, riempire il bicchiere a metà e l'altra metà riempito con aceto bianco e lasciate bollire per 20 minuti, tempo sufficiente per il tartaro accumulato evaporare.

Si può fare la stessa cosa, ma con succo di limone, che ha proprietà molto simili a aceto per pulire le pentole o di bicarbonato di sodio, che ti permetterà di fare una pasta con acqua. Dopo questo tempo, ri-pulire solo con acqua, in modo che nessuna traccia di bicarbonato di sodio.

Qualunque sia la modalità di pulizia, si occupano da sempre di tè e, naturalmente, di volta in volta...si incorpora alcune delle nuove teiere che stiamo proponendo ;) !

per pagina
Mostrando 1 - 12 di 179 articolo